Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Eventi

Alla Corte di Tavà

da  06 lug 2018  a  06 lug 2018

Festival dei Burattini - I tre doni del vento tramontano

Bambini Teatro Cinema Musica

Per rallegrare le sere d’estate dei bambini e delle loro famiglie dal 6 al 20 luglio torna il Festival dei Burattini di Como, che sarà ospitato come sempre nella splendida cornice del Museo Archeologico in piazza Medaglie d’Oro. L’appuntamento, quest’anno alla sua 21esima edizione, è promosso dall’assessorato alla Cultura e dai Musei Civici del Comune di Como con la collaborazione del Teatro dei Burattini di Como. Il festival si presenta come occasione per serate appassionanti, alla scoperta delle storie, della cultura, dei musei e delle architetture del centro città. Gli spettacoli, inoltre, regalano la possibilità di godere in compagnia della magia del teatro, per scoprire con allegria e stupore, il ricco repertorio dei burattini tradizionali, i loro linguaggi e il loro artigianato, elementi questi, derivati da un’antichissima tradizione che rappresenta un’originalissima forma di arte educativa e interattiva, poetica e artistica.

 

In questa occasione, la compagnia "I Pupi di Stac" di Firenze terrà uno spettacolo dal nome "I Tre doni del vento tramontato":

Beppe e la moglie Rosa, mezzadri toscani, non hanno più provviste per sfamare la numerosa prole; è inverno e il Vento Tramontano ha distrutto quel poco di verdure che rimanevano nell’orto. Il contadino, incoraggiato dai bambini, decide di andare verso la montagna in cerca del Tramontano per far valere le sue ragioni. Impietositi per la sorte di quei poveretti il Vento e la vecchia madre, la Tramontana, regalano a Beppe una tovaglia magica che fa apparire ogni sorta di vivande prelibate. I poveretti sono finalmente felici, ma il padrone del podere, avido e prepotente, incarica il suo losco cognato di rubare il dono. Rosa, disperata, va a sua volta dal Vento: il secondo regalo del buon vecchio Tramontano è un sacchetto che dà monete d’oro. Questa volta è la padrona che, arrogante più del marito, finisce per impossessarsi del regalo magico, sottraendolo alla piccola Violina. La bambina trova, con l’aiuto del pubblico, la forza per recarsi dal Vento. Il terzo ed ultimo dono offre a Beppe la possibilità di fare giustizia: i cattivi saranno bastonati per l’irrinunciabile lieto fine. 

Info

dove: Cortile del Museo Civico Giovio di Como

Ingresso adulti e bambini 2 euro

Maggiori informazioni

Orari

Inizio ore 20.45

 

 

indietro