Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Eventi

Il Realismo magico della guerra. Lettere familiari di Bontempelli in grigioverde

da  15 mar 2019  a  25 mag 2019

Il Fondo Della Pergola-Bontempelli della Biblioteca comunale di Como

Mostra Inaugurazione

 

A3 locandina Bontempelli genericaLa mostra “La storia della nostra vita. Il Fondo Della Pergola-Bontempelli della Biblioteca comunale di Como" è articolata in due esposizioni con titolo proprio al fine di esporre a rotazione un numero significativo dei documenti dell’archivio mai mostrati al pubblico.
Le due esposizioni sono integrate da pannelli didattici di grandi dimensioni che resteranno esposti nell’atrio della biblioteca, con lo scopo di collegare le due esposizioni mediante informazioni di carattere generale e di contesto:  le biografie di Amelia Della Pergola e Bontempelli, la loro rete di relazioni professionali, il contesto storico, culturale nazionale e internazionale degli esordi e degli sviluppi dell’opera della coppia di scrittori.
I documenti originali d’archivio selezionati per le vetrine espositive hanno il fine di informare sui protagonisti della storia culturale italiana, suggerire spunti di ricerca e interpretazioni mediante un percorso coadiuvato da una ricca bibliografia, dall’esposizione di prime edizioni di libri della coppia Della Pergola-Bontempelli, critiche e testimonianze.

Prima esposizione: Il dono di Diotima. Il carteggio privato di Amelia Della Pergola
A cura di Chiara Milani
16  novembre 2018 - 10 marzo 2019


Seconda esposizione: Il Realismo magico della guerra. Lettere familiari di Bontempelli in grigioverde
A cura di Caterina Lidano
15 marzo -25 maggio 2019
La mostra affronta il tema della guerra nella vita e nella poetica dello scrittore Massimo Bontempelli (Como, 1878 – Roma, 1960).
Intellettuale militante in entrambi i conflitti mondiali, Bontempelli partecipò alla Grande Guerra in prima persona da tenente artigliere, come documentano le lettere alla moglie Amelia Della Pergola e al loro figlio Mino. Carte familiari che rivelano per la prima volta la genesi di opere concepite dallo scrittore al fonte.
Lettere, disegni, telegrammi del Fondo, donato alla biblioteca dalla moglie dell’autore comasco, sono esposti accanto a prime edizioni autografe delle opere di Bontempelli e a una scelta di saggi critici che attestano l’interesse mai sopito per il padre del Realismo magico.


Il Fondo Della Pergola – Bontempelli
Recentemente riordinato e reso disponibile al pubblico, il Fondo Della Pergola-Bontempelli consta di migliaia di documenti riconducibili agli anni 1906 – 1970, raggruppati in 325 unità archivistiche raccolte in 20 faldoni.
Carte private, articoli, prime bozze, taccuini, fotografie, riviste prodotti da Massimo Bontempelli (Como, 1878-  Roma, 1960), dalla moglie Amelia Della Pergola (Ancona,1886-Roma, 1977) e dal loro figlio Mino (Ancona 1910- Roma,1962), permettono di colmare per la prima volta un segmento importante della vita professionale di Bontempelli dagli esordi, delineando con maggior precisione la biografia dello scrittore e la produzione della scrittrice Amelia Della Pergola, soggetto produttore del fondo da lei donato alla biblioteca comunale di Como tra il 1965 e il 1969.
Il fondo è stato aperto, per volontà della donatrice, nel 2000.

 

Visite guidate
Visite guidate alla mostra, per scuole e gruppi, con proiezione del docufilm “La storia della nostra vita” si svolgeranno dal 15 gennaio al 20 maggio 2019, su prenotazione.
Per informazioni:
031.252850
biblioteca@comune.como.it

Info

dove: Biblioteca comunale, piazzetta Lucati 1 - Como

Ingresso libero

Inaugurazione venerdì 15 marzo 2019 alle ore 18.00

Contatti: biblioteca@comune.como.it

Orari

Da lunedì a venerdì 9.30-19.00
Sabato 14.00 – 19.00

indietro