Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Eventi

La grande scommessa

da  17 mag 2017  a  17 mag 2017

Proiezione per la rassegna Quando il diritto incontra l'Economia

Teatro Cinema Musica

da uno a cinqueCome spiegare la crisi economica degli ultimi anni? Quali sono i veri costi della moda? Qual è stato l’impatto economico della crisi dei rifiuti in Campania? La comprensione di questi fenomeni è apparsa in tutta la sua complessità negli ultimi anni e mette in evidenza le indubbie interrelazioni tra diritto ed economia. Come ha evidenziato anche la recente attribuzione del Nobel per l’economia 2016 a Oliver Hart e a Bengt Holmström, due eminenti studiosi di Law & Economics, l’applicazione congiunta degli strumenti dell’analisi economica e dell’analisi giuridica offre un indubbio vantaggio alla comprensione della complessità della moderna società.

La rassegna cinematografica offre l’occasione per riflettere su tutte queste problematiche e sul contributo che economia e diritto possono offrire per una più efficiente allocazione delle risorse scarse.
Al confronto interverranno docenti del Dipartimento di Diritto, Economia e Culture e del Dipartimento di Economia dell’Università dell’Insubria che – a partire dal 2017 - collaborano alla costruzione di un percorso formativo congiunto volto ad offrire agli studenti di giurisprudenza uno specifico curriculum economico.

A cura di Barbara Pozzo e Alberto Cano
in collaborazione con Lake Como Film Festival
con il patrocinio di Comune di Como, Associazione Giustizia e Democrazia, Camera Civile di Como

17 maggio 2017
LA GRANDE SCOMMESSA
di Adam McKay
Stati Uniti 2015
Nell'anno 2005 il mercato immobiliare americano appariva più stabile e florido che mai. Chiunque chiedesse un mutuo, preferibilmente a tasso variabile, era quasi certo di ottenerlo. Per questo, quando Michael Burry si presentò in diverse banche per scommettere sostanzialmente contro l'andamento del mercato, nessuno gli negò la possibilità di farlo, e anzi gli risero alle spalle. Michael Burry, però, aveva visto quello che il mondo non vedeva ancora: una pericolosa e crescente instabilità del sistema, peggiorata dalla vendita smodata di pacchetti azionari pressoché nulli, etichettati in maniera fraudolenta.

Info

dove: aula Magna del Chiostro di S. Abbondio, Università Insubria, via S.Abbondio 12

Ingresso libero

Per informazioni

Barbara Pozzo – barbara.pozzo@uninsubria.it

Tutte le informazioni sulla rassegna

Orari

Ore 20.30

indietro