Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Eventi

Uomo, intelligenza artificiale e big data

da  07 mar 2019  a  07 mar 2019

Ciclo Uomini e Robot. Lo stupore della libertà

Incontri e Corsi

Locandina Uomini e Robot 2019Nei mesi di febbraio e marzo viene proposto un ciclo di due incontri, intitolato Uomini e robot. Lo stupore della libertà, dedicato al mondo dell’intelligenza artificiale e della sua applicazione nei moderni strumenti di comunicazione, con riferimento al ruolo educativo della famiglia e della scuola.

Il secondo incontro vede protagonista Daniele Magazzeni, che vanta un’esperienza internazionale nel settore della Robotica e dell’Intelligenza artificiale, dirigendo progetti di ricerca con società ed organizzazioni quali NATO, NASA, Mitsubishi, Google, Ericsson.

Il tema dell’intelligenza artificiale – un tempo confinato a libri e a film di fantascienza, al massimo obiettivo di ricerca per un ristretto numero di specialisti, e ora invece entrato sempre più nel nostro quotidiano – sarà affrontato sotto un duplice aspetto:
. da una parte le possibili applicazioni tanto nella vita di ciascuno, quanto negli sviluppi di aziende e industrie con nuovi business e nuovi servizi,
. dall’altra le profonde implicazioni culturali ed educative che tale sviluppo comporta, evitando quelle estremizzazioni che vanno da entusiasmi acritici a scetticismi immotivati.

Daniele Magazzeni, nato a Pescara nel 1980, è professore di Intelligenza Artificiale presso il King’s College di Londra, dove anche è direttore del centro Trusted Autonomous Systems.
La sua ricerca si concentra su Safe and Trusted AI e su Human-Autonomy Teaming.
Nel 2018 è stato eletto presidente dell’Executive Council of the International Conference on Artificial Intelligence Planning and Scheduling (ICAPS).
Svolge attività di advisory e consulenza e dirige progetti di ricerca in collaborazione con diverse società ed organizzazioni internazionali quali NATO, NASA, Mitsubishi, Google, Ericsson, Save the Children, Schlumberger.


Gli incontri sono organizzati dal Centro culturale Paolo VI, in collaborazione con l’Ufficio per la pastorale della scuola e dell’università della Diocesi di Como, l’Istituto Matilde di Canossa di Como, l’ITIS Paolo Carcano di Como, il Pontificio Collegio Gallio di Como, l’Istituto Orsoline San Carlo di Como, l’Istituto San Carpoforo di Como.

Info

dove: Auditorium collegio Gallio, via Gallio (ingresso da via Barelli) - Como

L’incontro è rivolto anche agli studenti degli ultimi anni della scuola secondaria di secondo grado (sarà rilasciato attestato valido per “crediti formativi"; inviare mail a segreteria@ccpaolosesto.it indicando nome, cognome, scuola e classe).
I docenti possono richiedere attestato di partecipazione.

Ingresso libero
Info: segreteria@ccpaolosesto.it
Posteggio interno

Maggiori informazioni

Orari

Ore 21.00

indietro