Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Miniartextil

MINIARTEXTIL è una rassegna annuale d’arte contemporanea, capace di proporre la migliore produzione artistica internazionale nell’ambito della Textile Art o Fiber Art, quel settore dell’arte contemporanea che riprende antiche nozioni tessili rivoluzionandone, tuttavia, schemi e materiali.
Nata a Como nel 1991 MINIARTEXTIL negli anni ha saputo crescere oltre i confini nazionali e diventare protagonista in diverse città italiane e estere.
Da oltre dieci anni la mostra viene ospitata in Francia a Montrouge-Parigi, a Venezia, e sta allargando i propri orizzonti in Spagna, Germania e Stati Uniti.

XXVIII EDIZIONE - dal 29 settembre al 18 novembre 2018
È online il bando per artisti della 28° edizione di MINIARTEXTIL dedicata al tema HUMANS.
Il termine per la consegna delle adesioni è lunedì 30 aprile 2018.

Tema di Miniartextil Como 2018 sarà HUMANS.
Una riflessione profonda su ciò che sta accadendo nel mondo ha fatto si che la scelta cadesse su un termine che, per la
sua stessa etimologia, abbraccia tutti allo stesso modo.
Agli artisti chiediamo di sviluppare la tematica proposta attraverso una profonda riflessione su loro stessi, il loro lavoro, le loro utopie, i loro sogni, le loro relazioni umane e immateriali. È grazie al loro lavoro che possiamo iniziare a disegnare i confini del futuro di un mondo incerto di cui gli artisti ne intuiscono prima degli altri la direzione ed è grazie al loro lavoro che possiamo sperare di recuperare quell’umanesimo messo sempre più spesso in pericolo.
L’arte oggi è l’ultimo baluardo non soggetto a mode e interessi specifici a volte scellerati, che può rappresentare una risposta
all’indifferenza e alla non umanità.

Le opere selezionate verranno esposte in mostra a Como nella ex Chiesa di San Francesco da sabato 29 settembre a domenica 18 novembre 2018.

 

Il sito della rassegna Miniartextil

 

indietro