Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Eventi

Ai confini dell'Impero Romano: la Missione Archeologica Italiana a Umm al-Dabadib, Oasi di Kharga

da  30 set 2017  a  30 set 2017

Conferenza di Corinna Rossi

Incontri e Corsi

oasi di khargaUmm al-Dabadib è un insediamento di epoca romana pressoché sconosciuto, posto nell'oasi di Kharga, in pieno deserto occidentale egiziano, 750 km a sud del Cairo, 300 km a ovest di Luxor e a 50 km dal primo centro abitato. Proprio per ricostruire la strategia utilizzata dall’Impero Romano nello sfruttamento e nella gestione delle sue frontiere è nato il progetto L.I.F.E. - Living In a Fringe Environment. Il progetto è sviluppato dal Politecnico di Milano, che si occupa del rilievo in 3D delle strutture straordinariamente ben conservate, e dall'Università Federico II di Napoli, che studia il complesso sistema agricolo che garantiva la sopravvivenza di questa comunità in un ambiente remoto e duro.
Con questo studio prosegue inoltre la collaborazione già iniziata con le istituzioni egiziane, che punta alla creazione di un Parco Naturale intorno al sito di Umm al-Dabadib e a supportare la richiesta egiziana di riconoscere l’Oasi di Kharga come area protetta UNESCO.

Consulta il calendario 2017 delle attività del Centro di Egittologia Francesco Ballerini di Como.

Info

dove: Aula Magna, Collegio Gallio, Via T. Gallio 1

Ingresso gratuito

Maggiori informazioni

Orari

ore 20.45

indietro