Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Il lago di Como

Lago visto dall'alto

Viaggiare sul lago di Como

"Non vi è dubbio che questo sia lo scenario più inebriante che abbia visto finora. L'altra sera il paesaggio era straordinario e pittoresco.
Sulla sponda opposta le rupi e gli alberi si riflettevano nel lago
con una nitidezza meravigliosa e da molte finestre lontane raggi di luce si allungavano sulle acque tranquille."

Mark Twain, Gli Innocenti all’estero, 1869

Oltre un secolo e mezzo dopo la visita del celebre scrittore americano Mark Twain sulle sponde del Lago di Como, l’incantevole panorama naturale si conferma una delle caratteristiche del Lario che maggiormente affascina gli abitanti e i turisti sul lago.

Questo scenario avvolge con la sua bellezza le vivaci attività che vi si svolgono e accoglie chi desidera scoprirlo.

Sul lago di Como, una gita in battello, motoscafo o aliscafo, è sicuramente l'attività più consigliata per ammirare il paesaggio da un punto di vista privilegiato. Un’esperienza unica per conoscere le bellezze del lago, dal primo bacino, sul quale si affaccia la città di Como, fino all’estremità settentrionale e il ramo di Lecco. Scopri gli orari di battelli e aliscafi sul lago di Como, sul sito della NAVIGAZIONE LAGHI.

Il Lago di Como è famoso nel mondo per le sue lussuose ville e i meravigliosi giardini. A Tremezzo la neoclassica Villa Carlotta offre ai visitatori in primavera un trionfo di rododendri e azalee mentre a Villa Serbelloni a Bellagio, la perla del lago, si respirano storia e cultura del passato, quando nelle sue stanze soggiornavano Leonardo da Vinci, il poeta Giuseppe Parini e la Regina Vittoria. I Giardini di Villa Melzi si aggiungono ai must-see del lago nella stagione estiva.
Proprietà del FAI è Villa Balbianello sul promontorio di Lenno con il suo giardino e la sua loggia da cui si gode uno spettacolo mozzafiato. Di fronte a Ossuccio c’è l’unica isola del Lario, l’Isola Comacina, con le sue tradizioni antiche e i sapori di un tempo lontano, la chiesa romanica di Santa Maria Maddalena con campanile gotico e le villette per artisti, di stile razionalista. Da non perdere il Sacro Monte di Ossuccio inserito dall'UNESCO nella lista dei Patrimoni dell'umanità. Tra i tanti percorsi a piedi sulle montagne intorno al lago, tra le più conosciute è la Greenway del lago di Como. Per i più avventurosi sono tante anche le proposte di escursioni e trekking, che permettono di esplorare al meglio i boschi e le montagne intorno al lago.

Il lago di Como è famoso anche tra gli amanti del cinema che qui possono visitare i set di alcune scene di Star Wars, Ocean’s Twelve e Casino Royale. Per maggiori dettagli sono online delle guide con i suggerimenti per i percorsi di "cineturismo":
Guida "Le stelle del Lago di Como" - primo volume
"Cine.Guida - I 4 itinerari"
Guida "Le stelle del Lago di Como" - secondo volume
L’ App “Le stelle del Lago di Como” è scaricabile gratuitamente da iTunes e dal Play Store.

Le città principali sul Lario sono Como, Colico, Bellagio e Lecco.



logo_it
Scopri tutte le informazioni sulle bellezze del lago di Como e i luoghi da visitare

 

Un viaggio a 360° nelle bellezze della Lombardia

indietro