Questo sito web utilizza i cookie al fine di migliorarne la fruibilità . Continuando ad usufruire di questo sito, l'utente acconsente ed accetta l'uso dei cookie.
Per maggiori informazioni consulta la nostra Cookie policy.

Eventi

Leonardo lettore

da  06 feb 2020  a  07 mar 2020

L'insaziabile desiderio di conoscenza di un genio

Mostra

locandina_mostra_LEONARDO OKNella scia degli studi su Leonardo da Vinci, che hanno ricevuto nuovo impulso in occasione delle celebrazioni dei 500 anni dalla morte avvenuta nel 1519, il Comune di Como, Assessorato Cultura, Biblioteca in collaborazione con l’Università e-Campus, propongono la mostra Leonardo lettore. L'insaziabile desiderio di conoscenza di un genio.

La mostra intende ripercorrere il singolare e personalissimo percorso di studi da autodidatta del genio toscano che si definiva “Omo sanza lettere” – uomo senza lettere, per sottolineare la sua formazione tecnico-artigianale in volgare, diversa dalla formazione umanistica, che cercò sempre di integrare attraverso la lettura dei classici greci e latini in traduzione.
Grazie agli appunti che Leonardo disseminò nei Codici, gli studiosi hanno potuto ricostruire la sua biblioteca: i libri che acquistò o che si fece prestare e che lo seguirono fin nell’ultima dimora in Francia.
Leonardo lesse avidamente la Bibbia, i classici latini e i greci in traduzione, Dante, Boccaccio, Petrarca; i libri di scienziati, matematici, ingegneri, filosofi, architetti del passato come Platone, Eone di Alessandria, Euclide, Boezio, Avicenna, Vitruvio con autorevoli commenti e opere di suoi contemporanei tra i quali Leon Battista Alberti e Filippo Foresti.
Si tratta di libri presenti anche nelle collezioni antiche della biblioteca, grazie alle quali è stato possibile allestire la mostra dedicata a Leonardo e alle sue letture.
Accanto ai libri è esposto per la prima volta il manoscritto sulla vita di Leonardo dello studioso e conte comasco Anton Giuseppe Della Torre Rezzonico, datato 1779.

La mostra è allestita in concomitanza con il convegno “Leonardo e la Valsassina. Studi e Territorio”. 6/7 febbraio 2020 organizzato e curato dall’Università eCampus di Novedrate.

A cura di Chiara Milani, responsabile scientifico Biblioteca.
Testi di Lucia Bertolini, professore ordinario di Filologia della Letteratura Italiana, Università e-Campus e Elisabetta Tonello, professore associato di Letteratura italiana, Università e-Campus.

Visita guidata di apertura: 6 febbraio 2020, ore 17.30

Info

dove: Biblioteca comunale Paolo Borsellino, piazzetta Lucati 1 - Como

Ingresso libero

Orari

Da lunedì a venerdì 9.30-19.00
Sabato 14.00 – 19.00

indietro